Valerio Mello

Valerio Mello nasce ad Agrigento nel 1985. Studi classici, Laurea in Giurisprudenza. Vive a Milano dal 2011.
Ha pubblicato i seguenti libri di Poesia: Versi inferi, 2010; La nobiltà dell’ombra, 2013; Asfalto, 2014; Giardini pensili, 2015; Cercando Ulisse, 2017; Da qualche parte nella vita, 2019.
Nel 2019 riceve il Premio Internazionale di Poesia e Narrativa Lord Byron Porto Venere Golfo dei poeti per la poesia.
I suoi libri sono stati presentati, tra gli altri, dai professori universitari Gianmarco Gaspari, Roberto Salsano, Rosalma Salina Borello, Alberto Destro, Valter Boggione, Enrico Mattioda, Ignazio Castiglia, in varie città italiane.
Sulla sua poetica hanno scritto Roberto Salsano (Una poetica di ombra e di luce: Asfalto di Valerio Mello, in Misure Critiche, anno XIV, Salerno, La Fenice Editore, 2015) e Ignazio Castiglia (Non conoscere, non riconoscere: l’«enigma» della vita e della poesia nella scrittura di Valerio Mello, in Critica Letteraria, Anno XLVIII, Napoli, Paolo Loffredo, 2020).
Scrive di cultura su Visto – settimanale, dove cura la rubrica di libri.

L’Agenzia Letteraria Edelweiss ha in rappresentanza tutti i testi
di Valerio Mello per l’Italia e per l’estero

Per maggiori informazioni scrivere a
info@agenziaedelweiss.com