Skuola.net

Skuola.net, la più grande e seguita community sulla scuola italiana. Fondato nel 2000 da due liceali, Daniele Grassucci e Marco Sbardella, ogni mese il portale è visitato da circa 5 milioni di studenti e conta su una community di oltre 2 milioni di utenti. La storia recente della nostra scuola si intreccia con la nascita, lo sviluppo, gli episodi quotidiani della più grande scuola virtuale italiana, Skuola.net. La piattaforma edTech che ha rivoluzionato per sempre il modo di studiare di generazioni di ragazzi dai compiti alle ripetizioni. Una realtà che dialoga con le istituzioni, impegnata nel sociale e presente sui media nazionali come riconosciuta opinion leader.
Daniele Grassucci (Roma, 1983), ingegnere aeronautico affermatosi come giornalista e startupper. Da buon “secchione”, continua ad aiutare milioni di studenti grazie a Skuola.net, che ha fondato ai tempi del liceo insieme al suo compagno di banco Marco Sbardella. Da anni segue tutto ciò che riguarda la formazione e gli stili di vita giovanili, intervenendo costantemente come esperto in radio, quotidiani e televisione.
Marco Sbardella (Roma, 1983), ingegnere gestionale specializzato in business management nonché esperto di marketing digitale e pubblicità. Nerd dichiarato prima che andasse di moda, co-fondatore di Skuola.net, ne è l’anima visionaria alla continua ricerca di soluzioni alle esigenze dei giovani studenti. Interviene costantemente come esperto in riviste di settore e master universitari.

www.skuola.net

L’Agenzia Letteraria Edelweiss ha in rappresentanza tutti i testi
di Skuola.net per l’Italia e per l’estero

Per maggiori informazioni scrivere a
info@agenziaedelweiss.com

 

I libri di Skuola.net

Dopo la scuola. Come costruire il tuo futuro in sei semplici mosseSperling & Kupfer, 2019
Skuola.net, il portale più visitato dagli studenti, propone un metodo che permette di scegliere cosa fare dopo la maturità, tenendo conto dei veloci cambiamenti del mondo del lavoro. Un libro che dà idee ai ragazzi, rassicura i genitori e rischiara il futuro con una buona notizia: c’è un posto per tutti. Che fare dopo la maturità? È la prima, importante scelta comune a tanti ragazzi, che di solito preoccupa i genitori. E che richiede una valida attività di orientamento. Chi avrebbe pensato, solo dieci anni fa, di fare l’operatore di droni o lo sviluppatore di app? In questa guida, agile quanto un buon tutorial, vengono ribaltati molti luoghi comuni e si scopre, per esempio, che una laurea umanistica è ancora spendibile; che è meglio essere flessibili che superspecializzati; che per i selezionatori di personale allenare una squadra di calcio dopo le lezioni è un punto a favore nel curriculum… Inoltre, qui si possono trovare gli strumenti più aggiornati per decidere il proprio percorso: informazioni sull’università e le possibili alternative, test per misurare le proprie potenzialità, testimonianze di ragazzi di successo, come lo youtuber LeonardoDecarli e la pastry chef IsabellaPotì, e altri meno noti che hanno raggiunto risultati straordinari. Da loro si impara il segreto per imboccare la strada giusta: fissare gli obiettivi incrociando passioni, talenti e studio e mettersi alla prova al più presto. L’orientamento più utile è quello che tiene conto di come si evolvono il mondo del lavoro, la società, le tecnologie. Tutte queste informazioni, spesso confinate nelle sezioni di economia dei giornali e dei siti web, vengono sintetizzate e rese in maniera comprensibile per tutti gli studenti in pieno stile Skuola.net, che ha fatto dell’accessibilità al sapere la sua cifra caratteristica. Con il metodo di Skuola.net puoi trovare la strada giusta incrociando le tue passioni e i tuoi talenti con il percorso di studi e professionale più adatto a te.
  • Autore: Skuola.net
  • Genere: Saggistica
  • Pagine: 147
  • Editore: Sperling & Kupfer
  • Anno: 2019
  • Prezzo: 15,90 euro
Acquista il libro

Chi se ne frega della scuolaAliberti, 2017
Cosa accade ogni giorno agli oltre 6 milioni di studenti che varcano le porte delle nostre scuole? Invece di ascoltare i soliti adulti che pontificano, provate a chiederlo ai diretti interessati. È quello che hanno fatto i due fondatori di Skuola.net, Daniele Grassucci e Marco Sbardella, insieme ad Alessio Nannini. Un viaggio in questo mondo che offre uno spaccato vivido e agile di una realtà che non si ferma e che, di fronte ai bisogni comuni, preferisce agire invece di parlare. A volte con risultati eccellenti. Altre con esiti catastrofici, che balzano agli onori della cronaca: cyberbullismo, morti in gita, disoccupazione giovanile alle stelle. Skuola.net è ormai un compagno di studi di ogni studente dalle medie fino alla laurea. Fondato nel 2000 da due liceali, ogni mese il portale è visitato da circa 5 milioni di studenti e conta su una community di oltre 2 milioni di utenti. La storia recente della nostra scuola si intreccia con la nascita, lo sviluppo, gli episodi quotidiani della più grande scuola virtuale italiana, Skuola.net. La piattaforma edTech che ha rivoluzionato per sempre il modo di studiare di generazioni di ragazzi dai compiti alle ripetizioni. Una realtà che dialoga con le istituzioni, impegnata nel sociale e presente sui media nazionali come riconosciuta opinion leader. Un ruolo che Skuola.net vuole rafforzare nei prossimi anni: portare alla luce le istanze profonde di un vero e proprio movimento giovanile che ha già cambiato la scuola da dentro. E proporre una riforma della scuola italiana che finalmente parta dai giovani e da coloro che la scuola la fanno.
  • Autore: Daniele Grassucci, Marco Sbardella, Alessio Nannini
  • Genere: Saggistica
  • Pagine: 140 + Manifesto degli studenti in allegato
  • Editore: Compagnia Editoriale Aliberti
  • Anno: 2017
  • Prezzo: 16,00 euro
Acquista il libro

L’Agenzia Letteraria Edelweiss ha in rappresentanza tutti i testi
di Skuola.net per l’Italia e per l’estero

Per maggiori informazioni scrivere a
info@agenziaedelweiss.com